Domenica 14 Ottobre l’Atletica Concesio è scesa sulle piste della Castel Trail, Sant’Emiliano e Parma Marathon e dà spettacolo.

Iniziamo dalla CASTEL TRAIL, una gara di trail running che si svolge a Castelgomberto (VI ) sulle distanze di 30 km 1400 D+ e di 15 km 600 D+. Il nostro Atleta Marco Romeda, alias Marco fascia, sceglie la 30 Km. Su questa distanza ci sono 6 salite belle toste con altrettante discese tecniche. La maggior parte della gara si corre in collina su sentieri di erba e terra: un vero Paradiso per chi ama il trail. Il percorso è tutto corribile, anche se non è un disonore camminare nei punti più impervi. Chiediamo a Marco come è andata: “Direi molto bene. L’obiettivo era di rimanere sotto le 3 ore e così è stato. Arrivare nei primi 20 è stata una bella sorpresa. Siamo partiti in 352. 152 hanno corso la 30 Km. Ho tenuto un buon ritmo fino al 21° chilometro. Un fastidio alla gamba sinistra mi ha limitato negli ultimi chilometri che comunque ho portato a termine con il coltello fra i denti. Dai dolori post-gara non sono riuscito a cambiarmi e così al pasta party ho mangiato con i vestiti pregni di sudore (spero mi perdonerà la compagnia al mio tavolo…) Se ami il trail segnati questa gara per l’anno prossimo.”

Passiamo ora alla Sarezzo – Sant’Emiliano. Cristian e Luca Pasotti, alias il magnifico e il magico, con la Iron Lady Daniela Saiani, hanno tenuto alta la bandiera del Concesio in una gara che mette alla prova i concorrenti sin da subito, con la salita lungo la strada che porta al presepe della Valle di Sarezzo, da dove diparte l’erto sentiero che conduce fino ai 1.102 metri di altezza dell’erboso piazzale di Sant’Emiliano. Complimenti Campioni.

Terminiamo la domenica dei nostri soci con la Parma Marathon, dove Stefano Albini e Alberto Bini, alias il Lupo e il Bambino, hanno percorso i 42 chilometri e 195 metri di sudore e passione portando a termine brillantemente l’Impresa. Grandi!

 

Share This